PNAT

PRATO URBAN JUNGLE - Linee Guida

Prato Urban Jungle - Linee Guida

In questo testo pensato per il Comune di Prato, ma applicabile anche ad altre aree urbane, parliamo di “Plant-based Solutions”, ossia soluzioni che utilizzano piante e alberi per risolvere alcuni problemi specifici delle città. L’espressione usata nel titolo è una deformazione della dicitura Nature-based Solution, normalmente utilizzata nella letteratura scientifica. Pur facendo riferimento a questa letteratura e a questo settore disciplinare ormai codificato, abbiamo scelto già nel titolo di mettere l’accento sulle piante, per evidenziare che è la vegetazione, più che altri elementi naturali, a fare la differenza e a rendere le nostre città più sane, salutari e sostenibili. Le piante giocano un ruolo fondamentale nella transizione ecologica che le città si trovano ad affrontare in questo momento storico, caratterizzato dai grandi cambiamenti climatici in atto. Sempre più utilizziamo termini come “design biofiliaco” o “green urbanism” in cui la progettazione è intesa come pratica che prende larga ispirazione dalla natura, per sviluppare soluzioni in grado di migliorare l’ambiente e la qualità della vita nelle nostre città. Fino ad oggi le piante erano incorporate nei progetti a scala urbana per ragioni per lo più estetiche o di arredo urbano, solo in tempi recenti abbiamo capito che l’integrazione di sistemi vegetali in città è una delle alternative più efficienti che abbiamo per affrontare problemi legati alla regimentazione delle acque, alla stabilizzazione del suolo, all’aumento delle temperature e alla qualità dell’aria.

Project info

ANNO
2022
CLIENTE
EU European Union,
Città di Prato

Awards & Partners